A Caccia di Tartufi, fra Langhe e Monferrato in Piemonte

Giorni 3
Prezzo €480
Preferiti

Servizi Extra

  • Supplemento singola + €60
  • Bambini 3/12 anni in 3° letto €240
  • Bambini 3/12 anni in 2°/4° letto €285
  • Riduzione Trasporto Libero - €80

Ritmo e Stile

  • Slow
  • Curioso
  • Audioguide icon

Mezzi di Trasporto

  • Pullman

Descrizione

Alla ricerca di Sua Maestà il Tartufo. in compagnia di un esperto cercatore e del suo fido cane da tartufo. E poi scoprire le Cattedrali Sotterranee, incredibili Cantine Patrimonio UNESCO, e poi degustazioni di Torrone e di vini d’eccellenza… un tour che ci trasporta nel gusto, nel bello, nel saper vivere tutto Italiano !

Numero partecipanti: minimo 12 - massimo 25
Trattamento: Pensione completa con bevande

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità
21/05/2021 23/05/2021 Ajax loader Verifica disponibilità
03/09/2021 05/09/2021 Ajax loader Verifica disponibilità
15/10/2021 17/10/2021 Ajax loader Verifica disponibilità

Itinerario

1° giorno: Canelli e le Cattedrali Sotterranee
Partenza alla volta del Piemonte, arrivo a Canelli, piccola cittadina del Monferrato Astigiano, famosa per i suoi spumanti e per le storiche case vinicole, definite le Cattedrali Sotterranee. Avremo modo di visitare una di queste cantine, riconosciute nel 2014 dall’Unesco patrimonio dell’umanità. Sono cantine antiche, con chilometri di tunnel e gallerie scavati nel tufo delle colline; qui la giusta temperatura e umidità costante donano ai vini e spumanti quelle caratteristiche conosciute in tutto il mondo, che avremo modo di apprezzare in una degustazione guidata.
Breve passeggiata con l’accompagnatore per Canelli, dominato dal Castello Gancia, con la Sternia, una ripida strada ciottolata che collega il borgo al castello, dal 2019 rinominata Via degli Innamorati: il percorso è dedicato agli Innamorati di Peynet ed è diventata una galleria d’arte a cielo aperto grazie alle opere di diversi artisti ispirate alla famosa illustrazione. Pranzo LIBERO, sistemazione e cena in hotel.

2° giorno: i colli delle Langhe, la manifattura del Torrone, Alba e i suoi vigneti, Barolo e degustazione
Intera giornata escursione guidata nelle langhe per apprezzare il paesaggio Patrimonio Unesco, fatto di distese di vigneti su morbide colline, intervallate da borghi medievali in cui spiccano imponenti castelli.
Sosta a Grinzane Cavour per ammirare gli esterni del Castello di cui fu proprietario Camillo Benso Conte di Cavour, tra i protagonisti dell’Unità d’Italia. Sosta in una fabbrica della zona per degustare il torrone morbido che qui si produce: nato come dolce tipico del sud, divenne prodotto per eccellenza del Piemonte quando le mandorle vennero sostituite con le nocciole di Langa. Visita di Alba, con il centro storico, fatto di caseforti trecentesche, torri e stradine lastricate, con il "Bel San Domenico" strepitoso esempio di gotico primitivo che gioca sul contrasto tra il caldo colore del mattone ed il bianco dell'arenaria. Proseguimento per Barolo, paese delle langhe che dà il nome al territorio e al prelibato vino, posizionato su un altipiano circondato da distese di vigneti. Visita ad una cantina per conoscere i segreti della produzione e degustare il famoso vino di questa zona vinicola, tra le più prestigiose del Mondo. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

3° giorno: Caccia al Tartufo
Mattinata all’insegna di un’esperienza unica alla ricerca dell’oro bianco: sua maestà il tartufo. Accompagnati dal trifulau, ci immergeremo in una passeggiata di circa 1 ora e mezza, tra le tartufaie delle Langhe, nella cornice delle Colline Unesco. Scopriremo gli strumenti utilizzati per la ricerca, il barot, il bastone, simbolo di rettitudine e insegnamento, il sapin, il fazzolettone e il lanternino. Naturalmente la cerca non può aver luogo senza l’amico fidato, il cane da tartufo, che ci segnalerà la presenza del pregiato fungo. Al rientro dalla passeggiata, si potrà visitare un piccolo museo dove sono esposte fotografie, dipinti e attrezzi del trifulau. A seguire si assaggerà il celebre tubero in una degustazione di prodotti tipici come crostini di crema tartufata, crostini con salame al tartufo, crostini di burro al tartufo, tuma e parmigiano con miele tartufato. Ci sarà anche la possibilità di acquistare i prodotti degustati. Dopo la degustazione partenza prevista per il rientro.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • 2 notti in Hotel 3* / 4*
  • Tassa di soggiorno in hotel
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla degustazione del 3° giorno
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e ½ lt di acqua)
  • 1 intera giornata guida locale
  • Ingresso e visita guidata alle Cantine Sotterranee UNESCO
  • Degustazione di Torrone
  • Visita e degustazione vini in Cantina
  • Escursione «caccia al tartufo» e degustazione prodotti al tartufo
  • Auricolari durante le visite
  • Accompagnatore AbacoViaggi®
  • Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid

Servizi NON inclusi

  • Pranzo del 1° giorno
  • Eventuali altri ingressi,
  • Assicurazione annullamento viaggio (consigliata, importo 5% del totale),
  • Quanto non alla voce “la quota comprende”

Note