Raccolta delle Erbe Spontanee in Carnia

Giorni 2
Prezzo €0
Preferiti

Servizi Extra

€0

Ritmo e Stile

  • New
  • Medio
  • Curioso

Mezzi di Trasporto

  • Pullman
  • Piedi

Descrizione

Weekend all’insegna della scoperta delle erbe spontanee di montagna e dei nostri prati.
Scopriremo la zona d’Italia più ricca di piante selvatiche che si trovano per la gran parte dell’anno, inoltre impareremo a riconoscerle direttamente in natura, a raccoglierle ed infine a cucinarle!

I tour in questo periodo servono a riconoscere le erbe spontanee, la raccolta quindi non è a fini alimentari

Adatto ai neofiti ma non solo, per saperne di più sui tesori che Madre Natura ci offre.

CURIOSITA'
Alcune delle erbe che si trovano in estate sono:
- L’ortica
- La linaria
- La piantinella
- La pulmonaria
- Il tarassaco
- Il trifoglio
- La foglia della primula
- La foglia della fragola
- Il rovo

Ci sono erbe che invece si mantengono sempre fresche e possono essere raccolte a fini alimentari grazie all’aratura dei campi, come per esempio la salvia.

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità

Itinerario

1° giorno: esperienze e erbe lungo l’Anello di CABIA
Partenza per la Carnia, una vasta area geografica immersa nelle Alpi Carniche friulane. Sistemazione in hotel nei dintorni di Arta Terme e partenza per l’escursione esperienziale attorno all’area dell’antico borgo Cabia, paesino montano della Carnia documentato già dal 1300. Qui ci attendono panorami montani, piccole chiese votive e la visita alla distilleria storica di Cabia, fondata verso la fine del 1600. Sembra infatti che già al tempo della Repubblica Marinara di Venezia, si distillasse. Scopriremo i segreti della lavorazione e come si sono evolute le tecniche della distillazione negli anni e avremo modo di assaggiare le grappe prodotte.
A seguire passeggiata all’aperto alla scoperta delle erbe spontanee di montagna e dei nostri prati. La guida esperta ci accompagnerà passo passo, raccontandoci e mostrando «dal vivo» le numerose erbe che crescono nei prati, le loro proprietà e funzioni, l’utilizzo in cucina e in erboristeria.
Al rientro in hotel piccola scuola di cucina dove dove la cuoca mostrerà le varie fasi della preparazione di alcune gustose ricette caratteristiche della Carnia a base di erbe. Pranzo al sacco (fornito), cena tipica in hotel in Carnia, naturalmente a base di erbe locali !

2° gg: passeggiata lungo la Julia Augusta e raccolta guidata delle erbe spontanee
Giornata all’insegna di cultura, arte e conoscenza e raccolta delle erbe.
Dopo una introduzione teorica alla fitoalimurgia, la conoscenza delle specie vegetali ad uso alimentare, si partirà con la guida per una divertente giornata sulla Julia Augusta, dove sfileranno perle culturali come Chiesette Medievali, come la Chiesa dei Re Magi e la Chiesa dei Templari, fossili del fiume Randice, case quattrocentesche inserite in un contesto fuori dal tempo.
Attraverso la rilassante natura che ci circonda, percorreremo un cammino attento e consapevole nei prati alla ricerca delle erbe supportati dall’esperto botanico che ci condurrà in un contatto sensoriale con la natura. Un’occasione, oltre che per accrescere la nostra conoscenza botanica, per riscoprire i nostri sensi, l’amore e il rispetto per la natura.
Rientro in hotel per la condivisione di impressioni, segreti e piccoli trucchi sulla raccolta e gli usi delle erbe del Nord Italia, si gusterà assieme il pranzo. Partenza per il rientro, previsto in prima serata.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • 1 notte hotel 3*** in Carnia
  • Tassa di soggiorno in hotel
  • Trattamento di pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno in hotel
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e ½ lt acqua)
  • 2 giornate di lezioni e uscite guidate
  • Visita e degustazione alla distilleria di Cabia
  • Accompagnatore AbacoViaggi®
  • Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid

Servizi NON inclusi

  • Eventuali altri ingressi
  • Assicurazione annullamento viaggio (consigliata, importo 5% del totale)
  • Quanto non alla voce “la quota comprende”

Note