Trekking a Favignana e la Sicilia occidentale

Giorni 5
Prezzo €1,160
Preferiti

Servizi Extra

€1,160
  • Supplemento singola + €120
  • Bambini 3/12 anni in 3° letto €790
  • Bambini 3/12 anni in 2°/4° letto €920
  • Trasferimento da/per aeroporto a partire da €40

Ritmo e Stile

  • New
  • Dinamico
  • Curioso

Mezzi di Trasporto

  • Aereo
  • Piedi

Descrizione

Nella Sicilia occidentale, un itinerario ideale per scoprire, passo dopo passo, le origini arabe di Mazara del Vallo, lo spettacolo delle isole Egadi d’Inverno, la storia delle Saline dell’Isola di Mothia fino alla grandiosità di Selinunte, che da oltre 3000 anni domina il Mare Turchese..

Numero partecipanti: minimo 12 massimo 25
Trattamento: Pensione completa con bevande

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità
18/01/2023 22/01/2023 Ajax loader Verifica disponibilità
08/02/2023 12/02/2023 Ajax loader Verifica disponibilità
08/03/2023 12/03/2023 Ajax loader Verifica disponibilità

Itinerario

1° giorno: Trekking Urbano a Mazara del Vallo e Torretta Granitola
Volo per Palermo. All’arrivo trasferimento con bus privato a Mazara del Vallo e pomeriggio dedicato ad un variegato Trekking Urbano per i vicoli della Casba, centro la cui urbanistica del periodo arabo, si articola in un dedalo di vicoli e piazze oggi decorate con maioliche che raccontano degli antichi quartieri e dei suoi abitanti. La città gode di numerosi edifici religiosi, alcuni di origine bizantina, come la chiesa di Sant’Egidio con le sue cupole rosa su ottagoni che ospita il celebre museo del Satiro Danzante (incluso).
In funzione dell’ora di arrivo in aeroporto ed in considerazione delle ore di luce disponibili, proseguimento per il pittoresco borgo costiero di Torretta Granitola, e gradevole passeggiata costiera fino al Faro di Capo Granitola che dal 1862 avverte i marinai della presenza di ostacoli rocciosi e bassi fondali. Pranzo libero, sistemazione e cena in hotel.

2° giorno: trekking a Favignana, regina delle isole Egadi
Intera giornata escursione all’isola Favignana, famosa per la tradizionale pesca del tonno secondo l’antico rito della mattanza. La raggiungeremo in traghetto (incluso) e all’arrivo cammineremo estasiati dall’atmosfera delle Isole Egadi d’Inverno, fra cave di tufo, calette, piante endemiche e storie di mattanza. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

3°giorno: trekking all’isola di Mothia e la Laguna dello Stagnone, Marsala
Partenza alla volta della Laguna dello Stagnone, posizionata fra Marsala e Trapani lungo la “Via del Sale”. Al centro della laguna, l’isoletta fenicio/punica di Mothia che raggiungeremo con un breve tratto in barca (inclusa), dopo una piacevole passeggiata lungo le rive della laguna. L’arte della “coltivazione del sale”, le uve grillo elemento fondamentale per la produzione del vino Marsala, le storie dei fenici e la natura viva di Mothia con il suo ricco museo archeologico, caratterizzeranno l’intera mattinata in un lento ma intenso incedere del tempo passo dopo passo.
Pranzo leggero con degustazione di vino in cantina a Marsala e visita libera del suo pittoresco centro storico, che fin dal tempo dei romani ha svolto un ruolo di primo piano nella cultura siciliana. Rientro in hotel e tempo per il relax. Cena in hotel.

4°giorno: Caltabellotta e l’entroterra agropastorale
Partenza per Caltabellotta, uno dei più suggestivi borghi medievali della Sicilia occidentale posta sul costone roccioso del monte Kratas. Dal punto più alto del borgo che raggiungeremo a piedi, una vista panorama mozzafiato: da un lato la splendida costa con rocce a strapiombo, dall’altro, la lussureggianti valli di agrumeti, uliveti ed orti. Sicani, Greci, Romani, Normanni, Angioini e Aragonesi arricchirono Caltabellotta con le loro millenarie culture.
Il nostro trekking del borgo, partirà dall’Eremo di San Pellegrino attraversando strade, vicoli e piazze fino al quartiere ebraico, in una avvincente narrazione di miti, storie e leggende, con un incontro di arte e cultura con il Maestro Salvatore Rizzuti. Scultore ed interprete illuminato, ci ospiterà nel suo laboratorio. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

5°giorno: sito archeologico di Selinunte
Partenza per il sito archeologico della prospera e potente Colonia Greca di Selinunte (incluso), ampio 270 ettari, che offre uno spaccato di storia, arte ed architettura cardine nel bacino del Mediterraneo occidentale. La strategica posizione in riva al mare, l’imponenza e ricchezza delle sue vestigia e la natura pulsante di varietà endemiche, sono il valore aggiunto ad una esperienza di scoperta unica, nel suo genere. In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo diretto per Venezia. Pranzo libero.

Servizi inclusi

  • Volo a/r da Venezia con scalo
  • Tasse aeroportuali e 1 bagaglio in stiva
  • 4 notti hotel 4**** - tassa di soggiorno in hotel
  • Pullman riservato per lo svolgimento del tour indicato
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° alla colazione del 5° giorno
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e ½ acqua)
  • 5 /12 giornate visite guidate
  • Ingressi: Museo del Satiro Danzante, Parco Archeologico di Selinunte
  • Barca e pedaggio per l’Isola di Mothia
  • Accompagnatore AbacoViaggi® da Venezia
  • Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid

Servizi NON inclusi

  • Caffè ai pasti
  • Eventuali altri ingressi
  • Mance
  • Quanto non alla voce “la quota comprende”

Note