Fuga d'arte a Pisa: I Macchiaioli

Giorni 2
Prezzo €310
Preferiti

Servizi Extra

€310
  • Supplemento singola + €30
  • Bambini 3/12 anni in 3° letto €190
  • Bambini 3/12 anni in 2°/4° letto €210
  • Riduzione Trasporto Libero - €80

Ritmo e Stile

  • Medio
  • Classico
  • Audioguide icon

Mezzi di Trasporto

  • Pullman

Descrizione

“La macchia è la solidità dei corpi di fronte alla luce”
Giovanni Fattori

La Mostra “I Macchiaioli”, ripercorre l’entusiasmante evoluzione e insieme rivoluzione dei Macchiaioli, che hanno dato vita a una delle più originali avanguardie nell’Europa della seconda metà del XIX secolo..
E poi la Torre Pendente, il Battistero e la Cattedrale, uniti in totale armonia sulla famosa Piazza dei Miracoli di PISA.

Trattamento: Pensione completa con bevande
Numero partecipanti: Max 25 persone alla mostra

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità
19/11/2022 20/11/2022 Ajax loader Verifica disponibilità
03/01/2023 04/01/2023 Ajax loader Verifica disponibilità
28/01/2023 29/01/2023 Ajax loader Verifica disponibilità
18/02/2023 19/02/2023 Ajax loader Verifica disponibilità

Itinerario

1° giorno: Palazzo Blu e la Mostra «i Macchiaioli»
Arrivo a Pisa per il pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita, con guida e auricolari, alla mostra «I Macchiaioli». Si tratta di una retrospettiva articolata in 11 sezioni con di oltre 130 opere, per lo più capolavori provenienti da collezioni private, solitamente inaccessibili, e da importanti istituzioni museali come le Gallerie degli Uffizi, il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano e la Galleria Nazionale d’arte Moderna di Roma. L’esposizione racconta dunque l’eccitante avventura di un gruppo di giovani pittori progressisti, toscani e non, che – desiderosi di prendere le distanze dall’istituzione accademica nella quale si sono formati – giungono in breve tempo a scrivere una delle più poetiche e audaci pagine della storia dell’arte non solo italiana. In mostra vi saranno le opere “chiave” di questo percorso allo scopo di cadenzare i diversi momenti della ricerca dei macchiaioli, il loro confrontarsi con altri artisti e con le diverse scuole pittoriche europee; i loro smarrimenti, la capacità di mettersi collettivamente in discussione e di sterzare, se necessario, il timone per proseguire sulla strada del progresso e della modernità senza abbandonare mai la via maestra della luce. Dopo la visita tempo a disposizione per apprezzare la mostra individualmente. Sistemazione e cena in hotel.

2° giorno: PISA, Campo dei Miracoli
Visita guidata di Pisa. Pochi passi lungo le antiche mura medievali, un arco che invita ad entrare, un solo passo e il Campo dei Miracoli, la più celebrata piazza d'Italia e forse del mondo, appare in tutto il suo splendore: la Cattedrale dedicata a Maria Vergine, costruita nel 1064, nel momento dell’apogeo della potenza commerciale e politica di Pisa. Vi sono fusi elementi stilistici diversi, classici, lombardo - emiliani, bizantini, islamici; La Torre pendente (esterni) e il Battistero più alto del Mondo (ingresso incluso), dalla circonferenza di 107 metri con l'altezza totale di 54 metri, si ergono splendenti nel fulgore dei loro marmi da oltre mille anni, simboli della cristianità e della gloria antica di Pisa. Pranzo in ristorante e partenza per il rientro, previsto in serata.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • 1 pernottamento in hotel 3/4
  • Tassa di soggiorno
  • Pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 2° giorno
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e ½ acqua)
  • 2 ½ giornate visite guidate
  • Ingressi: Mostra «i Macchiaioli», Battistero a Pisa
  • Auricolari durante la visita guidata alla mostra
  • Accompagnatore AbacoViaggi
  • Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid

Servizi NON inclusi

  • Eventuali altri ingressi (Museo Nazionale di San Matteo € 5)
  • Mance
  • Assicurazione annullamento
  • Extra
  • Quanto non alla voce “la quota comprende”

Note