Parco Nazionale del Gran Sasso e l'Aquila

Giorni 4
Prezzo €590
Preferiti

Servizi Extra

  • Supplemento singola + €90
  • Bambini 3/12 anni in 3° letto €320
  • Bambini 3/12 anni in 2°/4° letto €380
  • Riduzione Trasporto Libero - €90

Ritmo e Stile

  • Medio
  • Curioso
  • Audioguide icon

Mezzi di Trasporto

  • Pullman

Descrizione

Non serve essere escursionisti per vivere la natura ! Facili itinerari, con pullman e a piedi,
in luoghi poco conosciuti, e proprio per questo.. Assolutamente autentici.

Numero partecipanti: minimo 15 - massimo 30
Trattamento: Pensione completa con bevande

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità

Itinerario

1° giorno: ATRI
Partenza alla volta dell’Abruzzo, terra accogliente incastonata tra mare e montagna. Nel pomeriggio visita guidata di Atri, antica Hatria picena, patria d’origine dell’Imperatore Adriano, inserita in un suggestivo panorama di calanchi. Incontro con la guida e visita della cattedrale di Santa Maria Assunta, terminata nel 1305 e caratterizzata dal bel portale e dal campanile trecentesco, del centro storico con il teatro comunale, il Palazzo Ducale degli Acquaviva e il Belvedere sui calanchi. Possibilità di degustare prodotti a base di liquirizia, eccellente specialità locale. Pranzo libero, sistemazione e cena in hotel.

2° giorno: Parco Nazionale del GRAN SASSO, l’AQUILA
Intera giornata escursione con guida locale. Partenza per il Parco Nazionale del Gran Sasso, uno dei più estesi d'Italia con una biodiversità tra le più ricche d'Europa. Non sono previste escursioni naturalistiche, ma ne ammireremo i paesaggi in una panoramica in pullman e faremo delle soste per le visite dei suoi siti più interessanti: l’Eremo Santuario della Madonna d’Appari, suggestivamente situato su un sagrato naturale tra una parete rocciosa e il fiume Raiale; Santo Stefano di Sessanio, fra i centri montani di impianto medievale più interessanti d’Abruzzo e antico possedimento dei Medici di Firenze. Passeggiata nel borgo attraverso i caratteristici passaggi voltati. Nel pomeriggio visita della città de l’Aquila, capoluogo d’Abruzzo. Seppur gravemente danneggiata dal sisma del 2009 ed oggi considerata il cantiere più grande d’Europa per il fervore della ricostruzione, offre numerosi monumenti tra cui il Forte Spagnolo, la rinascimentale Basilica di S. Bernardino, Piazza Duomo, caratterizzata dalla restaurata chiesa di Santa Maria del Suffragio, uno dei simboli del sisma aquilano. Sarà poi la volta della Fontana delle 99 cannelle, simbolo della città e splendido esempio medievale di fontana artistica e funzionale. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

3° Giorno: SULMONA e i borghi medievali dell’entroterra
Intera giornata escursione con guida locale. Bominaco con la chiesa abbaziale e l’attiguo oratorio di S. Pellegrino. Sosta presso la sede della cooperativa di produzione dello zafferano DOP, con degustazione della preziosa spezia. Proseguimento per Sulmona, patria del grande poeta latino Ovidio. Visita del bel centro storico e di un confettificio con degustazione: l’arte confettiera di Sulmona e la qualità della produzione travalicano i confini nazionali e traggono le proprie origini dal tardo Medioevo. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

4° Giorno: CAMPLI
Partenza per Campli e visita guidata del centro storico caratterizzato dal Palazzo Farnese, dalla chiesa di S. Maria in Platea, con tipico campanile di stile teramano. Notevole il vicino Santuario della Scala Santa. Partenza per il rientro, pranzo in ristorante, rientro previsto in serata.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • Sistemazione in hotel 3* / 4* in Abruzzo
  • Tassa di soggiorno
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo del 4° giorno
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e ½ acqua)
  • 2 intere e 2 ½ giornate di visita guidata
  • Ingressi: Eremo Santuario della Madonna d’Appari, Bominaco
  • Degustazioni di liquirizia, confetti, zafferano
  • Auricolari durante le visite
  • Accompagnatore AbacoViaggi®
  • Assicurazione medico-bagaglio con copertura Covid

Servizi NON inclusi

  • Pranzo 1° giorno,
  • Caffè,
  • Eventuali altri ingressi,
  • Extra,
  • Assicurazione annullamento viaggio facoltativa (consigliata, importo 5% del totale),
  • Quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

Note