Georgia e Armenia

Giorni 9
Prezzo €1,845
Preferiti

Servizi Extra

  • Supplemento singola - €320
  • Ragazzi 3/12 anni in 3° letto - €1,480
  • Trasferimento da/per aeroporto - €40

Mezzi di Trasporto

  • Aereo

Ritmo e Stile

  • New
  • Dinamico
  • Curioso

Descrizione

Perchè visitare Georgia e Armenia ? Perchè sono piccoli paesi dalla storia intrigante, molto diversi fra loro, focus d’attrazione per estimatori ma non solo, grazie al loro ricco patrimonio artistico, magnifici paesaggi montani e tradizioni antichissime.

Itinerario

1° giorno: arrivo a YEREVAN, Armenia
Volo da Venezia con scalo alla volta dell’Armenia. Arrivo a Yerevan, la sua capitale, in nottata. Sistemazione in hotel e pernottamento.

2° giorno: Istituto degli Antichi Manoscritti, Tempio di Garni, Monastero Geghard (130 km ca)
Visita guidata dell’istituto degli Antichi Manoscritti "Matenadaran", che contiene oltre 20.000 volumi, che parlano della storia plurisecolare del popolo armeno. Oltre a copie uniche e rarissime della letteratura mondiale. Partenza per Garni, villaggio in posizione privilegiata sulle montagne, e visita del tempio pagano ellenistico del I sec. l'unico sopravvissuto alla cristianizzazione dell'Armenia. Qui vivremo un’esperienza interessante: la possibilità di vedere e provare il processo di preparazione e cottura del lavash, un pane sottile che è parte integrante della cucina armena, tutelato come patrimonio culturale immateriale dall'UNESCO.
Visita del Monastero di Geghard, patrimonio UNESCO, considerato l'apice dell'architettura medievale armena. Il complesso di edifici medievali è inserito in un contesto di grande bellezza naturale, all'ingresso della Valle di Azat. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

3° giorno: Yerevan, Cattedrale di Etchmiadzin, Cattedrale di Zvartnots (60 km ca)
Visita del centro città di Yerevan che include tutti i principali luoghi d'interesse della capitale. Yerevan è una delle "città abitate continuamente più antiche del mondo", risalente sino all'VIII secolo aC. Visita al Museo del Genocidio Armeno e il complesso memoriale di Tsitsernakaberd dedicato alle vittime, 1,5 milioni di persone. Partenza per Etchmiadzin, la Santa Sede della Chiesa Apostolica Armena. Visita degli esterni della Cattedrale, la prima chiesa cristiana di stato al mondo, dallo stile architettonico unico. Leggenda narra che fu qui che Gesù scese dal cielo per mostrare dove voleva che fosse costruita una chiesa. Attualmente la Cattedrale è interessata da lavori di restauro e scavo. Visita della cattedrale di Zvartnots del 7° secolo, patrimonio UNESCO, un capolavoro del Medioevo che influenzò lo stile dell’architettura sacra a livello mondiale. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

4° giorno: Complesso monastico di Sevanavank, Dilijian, Monastero di Haghpat, ingresso in Georgia e arrivo a Tbilisi (300 km ca)
Partenza in direzione nord e sosta nella penisola di Sevan, dal bel panorama sul lago, per la visita del del complesso monastico di Sevanavank, del IX secolo.
A Dilijan si ammireranno antichi monumenti naturali e architettonici, con le montagne e le foreste che circondano in qualsiasi punto la città. Nella "Città Vecchia" si trovano balconi e terrazze dallo stile unico che mostrano l'amore storico della regione per la raffinata lavorazione del legno. A seguire visita del Monastero di Haghpat, del X secolo, uno dei più importanti centri spirituali armeni, anch’esso patrimonio UNESCO.
Proseguimento per la frontiera con la Georgia, dove è previsto il disbrigo delle formalità doganali e il cambio di veicolo. Si prosegue poi per Tbilisi con arrivo indicativo per la sistemazione e cena in hotel.

5° giorno: TBILISI, Capitale della Georgia
Intera giornata dedicata alla capitale della Georgia, Tbilisi: dalla città vecchia con la cattedrale di Sioni del VII secolo, alla città nuova con le terme sulfuree costruite in mattoni. Salita alla collina che domina la città per godere del panorama e visitare la fortezza di Narikala, del IV secolo. Passeggiata lungo la via principale della città, il corso Rustaveli fino al Museo Nazionale.
Pranzo libero, cena in ristorante tradizionale.

6°giorno: MTSKHETA, Cattedrale di Svetitskhoveli, Strada Militare Georgiana e arrivo a Stepantsminda (165 km ca)
Partenza verso il nord della Georgia per la visita di Mtskheta, l’antica capitale del regno di Georgias e luogo molto significativo per la Chiesa ortodossa georgiana, poiché il cristianesimo divenne religione di stato proprio qui intorno al 327. Visita della chiesa di Jvari del VI secolo e della Cattedrale di Svetitskhoveli, del XI secolo, dove sarebbe sepolta una reliquia molto importante, la tunica di Gesù Cristo. Entrambe le chiese sono patrimonio UNESCO dal 1994 in quanto esempi esemplari di architettura religiosa medioevale nell’intera area del Caucaso.
Si prosegue il viaggio lungo la Strada Militare Georgiana, da secoli importante collegamento tra l’Asia e l’Europa che permette di godere dei suggestivi paesaggi del Caucaso.
Partenza attraverso una strada panoramica lungo il fiume Tergi per Kazbegi, paesino abbracciato da una natura spettacolare e dalle montagne del Grande Caucaso, qui alte oltre 5.000 metri s.l.m. Da qui partenza per una camminata in salita tranquilla di un’ora e mezza (circa 4 km) per valli magnifiche e boschi incontaminati fino a raggiungere la chiesa della Trinità di Gergeti, situata all’altezza di 2170m in un vasto panorama che lascia senza parole. Eventualmente è possibile raggiungere la chiesa con taxi 4x4 (facoltativo, a pagamento, ca € 10). Pranzo in ristorante, sistemazione in hotel e cena presso una famiglia locale.

7° giorno: Fortezza di Ananuri-Gori-Museo di Stalin-Uplistsikhe (370 km ca)
Partenza di buon mattino per la mitica terra del Vello d’oro: la provincia di Imereti nella Georgia occidentale. Sosta per la visita del Complesso di Ananuri, del XVII secolo, che gode di una posizione scenografica: la sua cinta muraria e le torri si delineano sul lago e sullo sfondo verde delle foreste. Arrivo a Gori, cuore della regione di Kartli e città natale di Stalin, di cui visiteremo la casa, ora Museo. Visita alla città scavata nella roccia di Uplistsikhe, risalente al 1° millennio avanti Cristo, situata lungo la Via della Seta. Pranzo in ristorante, sistemazione e cena in hotel.

8° giorno: Kutaisi, la Grotta di Prometeo, Complesso di Gelati, rientro a Tbilisi (290 km ca)
Visita di Kutaisi, seconda città della Georgia e tra le piu’ antiche del mondo, raggiunta dagli Argonauti greci alla ricerca del Vello d’oro. Dopo la Cattedrale di Bagrati (XI secolo) sarà la volta del colorato bazaar dove conoscere la vita quotidiana delle persone.
Proseguimento per la Grotta di Prometeo, che si estende sotto la superficie per circa 1 km e mezzo fra stalattiti e stalagmiti dalle forme curiose ad una temperatura costante di circa 15°.
Visita del complesso di Gelati (XII secolo), arricchita di mosaici e affreschi. Assieme alla Cattedrale di Bagrati è patrimonio dell’umanità UNESCO dal 1994.
Pranzo libero, cena in ristorante caratteristico in centro a Tbilisi ! Pernottamento in hotel.

9°gg: TBILISI, rientro
Trasferimento notturno per l’aeroporto di Tbilisi. Nella prima mattinata volo di linea con scalo per Venezia.

Servizi inclusi

  • Volo di linea con scalo indicato o similare
  • Tasse aeroportuali e 1 bagaglio in stiva
  • Bus in loco per lo svolgimento del tour indicato
  • 8 pernottamenti in 5 diversi hotel 4* (1 hotel sarà 3*)
  • Pensione completa dalla colazione del 2° giorno alla cena dell’8° giorno (escluso pranzo 5° e 8° giorno)
  • 1 bottiglia d’acqua (0,5 l) al giorno
  • Bevande ai pasti (0,5 l acqua o 1 soft drink, alcolici esclusi)
  • Guida locale per tutto il tour e ingressi
  • Tassa di soggiorno
  • Accompagnatore AbacoViaggi® dall’Italia
  • Assicurazione medico-bagaglio (max € 30.000)

Servizi NON inclusi

  • Pranzi 1°, 5° e 8° giorno
  • Mance
  • Bevande alcoliche
  • Eventuali altri ingressi e escursioni non menzionate
  • Assicurazione annullamento viaggio facoltativa (consigliata, importo 5% del totale viaggio)
  • Assicurazione medica integrativa
  • Extra personali
  • Mance (consigliate, da pagare in loco)
  • Cambiamenti di prezzo dovuti all’ adeguamento valutario tra l’euro e la valuta di acquisto dei servizi contenuti nel pacchetto turistico
  • Tutto quanto non alla voce “la quota comprende”

Note

DOCUMENTO DI VIAGGIO: PASSAPORTO con validità residua almeno 6 mesi successivi alla data di ingresso. Non serve il visto per i cittadini italiani. Minori/cittadini stranieri: verificare presso le autorità competenti. Valuta: Non è necessario cambiare valuta in Italia. Clima: entrambe le nazioni presentano un territorio principalmente montuoso, con buona altitudine. La loro posizione porta un clima di tipo continentale. Giugno e settembre sono ottimi mesi per visitarle in quanto generalmente le temperature di giorno non superano i 26°-30°. Vi è un’ampia escursione termica, con minime di 12°-15° notturni.

Il numero dei partecipanti è limitato, pertanto è consigliabile prenotare al più presto.
AbacoViaggi ha la facoltà di modificare ordine visite e programma per motivi organizzativi senza alterare la qualità dei servizi.
Accessibilità: i tour AbacoViaggi, salvo ove diversamente specificato, non sono adatti a persone con deficit motori-mentali-sensoriali gravi, e in generale con necessità di un'assistenza personalizzata o che richieda adattamenti dei servizi forniti agli altri viaggiatori. Non vengono accettate persone non autosufficienti che non siano accompagnate da qualcuno che si occupi di loro.
Orari: i tour in pullman iniziano generalmente la mattina e terminano in serata, salvo diversamente specificato. Orari e tratte dei voli aerei, se indicati, sono soggetti a variazione.
Documento: i partecipanti dovranno essere muniti di documento valido per la destinazione scelta, in stato di perfetta integrità. Non sono previsti rimborsi per viaggiatori sprovvisti di documento idoneo. Informazioni sui documenti per cittadini italiani su www.viaggiaresicuri.it, per i cittadini stranieri si rimanda al proprio consolato. Per le norme relative all'espatrio di minori, minori di anni 14 e persone di cui è necessaria l'Autorizzazione emessa dalla Autorità Giudiziaria, si rimanda espressamente alle prescrizioni indicate sul sito della Polizia di Stato www.poliziadistato.it.
Privacy: i dati personali dei viaggiatori saranno trattati in forma manuale e/o elettronica nel rispetto della normativa vigente. Privacy Policy completa su questo sito o in agenzia.
Normativa completa e condizioni generali di contratto di vendita di pacchetti turistici si trovano in questo sito o in agenzia viaggi.
Organizzazione Tecnica: AbacoViaggi®.

Partenza

Partenza Ritorno Disponibilità
23/09/2020 01/10/2020 Ajax loader Verifica disponibilità

Recensioni


Nessuna recensione disponibile per questo tour

Dove prenotare

Cerca l'agenzia di viaggio più vicina a te

Wheretobook map Trova un'Agenzia

Contattaci

Voglia di partire? Siamo qui per aiutarti: in agenzia, via mail, telefono e chat.

Customer care
Contattaci