Arezzo e Siena, tra le mura di città antiche

Giorni 4
Prezzo €595
Preferiti

Servizi Extra

€595
  • Supplemento singola + €90
  • Bambini 3/12 anni in 3° letto €280
  • Bambini 3/12 anni in 2°/4° letto €330
  • Riduzione Trasporto Libero - €80

Ritmo e Stile

  • Classico
  • Audioguide icon
  • Medio

Mezzi di Trasporto

  • Pullman

Descrizione

Dallo splendore di Arezzo alla purezza di Anghiari e San Sepolcro.. un viaggio tra i paesaggi di una Toscana che s’inventa palcoscenico naturale dove le strade recitano brani d’autore, disegnando sorprendenti traiettorie ad ogni cambio di visuale.

Trattamento: Pensione completa con bevande
Numero partecipanti: minimo 20 - massimo 45

Partenze

Partenza Ritorno Disponibilità Confermato
15/06/2024 18/06/2024 Ajax loader Verifica disponibilità
13/07/2024 16/07/2024 Ajax loader Verifica disponibilità
04/08/2024 07/08/2024 Ajax loader Verifica disponibilità
31/08/2024 03/09/2024 Ajax loader Verifica disponibilità
05/10/2024 08/10/2024 Ajax loader Verifica disponibilità

Itinerario

1° giorno: AREZZO
Partenza per la Toscana in mattinata. Nel pomeriggio arrivo ad Arezzo, città di origine antichissima, importante centro etrusco, romano e poi spiccatamente medioevale, il cui centro storico conserva ancora tutto il fascino dell’illustre passato. Visita guidata ai principali monumenti arricchiti dalle opere di grandi artisti come Cimabue e Piero della Francesca. Gemma incastonata fra le dolci colline toscane e feconda terra natale di illustri personalità, ispirò l’insigne poeta Giosuè Carducci che disse: “Basterebbe Arezzo alla gloria d’Italia”. Pranzo in ristorante. Sistemazione e cena in hotel.

2° giorno: CORTONA, CASTIGLION FIORENTINO
Partenza per la visita guidata di Cortona, principale centro culturale della Val di Chiana, antica città-stato etrusca. Il centro storico con le sue piazze inserite in una cornice di edifici medioevali testimonia il suo nobile passato. Proseguimento con la visita guidata di Castiglion Fiorentino, il cui territorio, come gran parte della Val di Chiana, ha lunghe tradizioni culinarie e il cui paesaggio evoca antiche storie e leggende legate ad un passato agricolo. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

3° giorno: SIENA
Partenza per Siena e visita guidata del suo centro medievale ricco di edifici gotici, chiese, musei e monumenti con veri capolavori d’arte. Per quasi un secolo, tra il due e il trecento, Siena fu protagonista della scena europea grazie alla sua nobiltà mercantile. Il cuore della città è la magnifica Piazza del Campo, a forma di conchiglia, in cui si trovano la fontana monumentale di Siena, Fonte Gaia, e il Palazzo Pubblico, uno degli edifici gotici più leggiadri d’Italia. Visita di una delle chiese più significative in Italia in stile romanico-gotico: la Cattedrale di Santa Maria Assunta (ingresso incluso). Pranzo in ristorante, cena in hotel.

4° giorno: ANGHIARI, SANSEPOLCRO
Partenza per Anghiari, uno dei Borghi più belli d’Italia. Visita guidata dello splendido borgo medievale che domina la verde valle dell’alto Tevere. Bastione inviolabile grazie alle potenti mura duecentesche, ebbe una grande importanza nel Medioevo per la sua posizione strategica.
A seguire visita guidata di Sansepolcro, terra natia del celebre pittore Piero della Francesca, del quale si conserva ancora la casa. La cittadina offre ai visitatori le bellezze architettoniche del Palazzo delle Laudi, della Fortezza Medicea e della Cattedrale Romanica. Pranzo in ristorante e partenza per il rientro previsto in serata.

Servizi inclusi

  • Pullman Gran Turismo
  • Sistemazione in hotel 3/4***
  • Tassa di soggiorno
  • Pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo del 4° giorno
  • Bevande ai pasti (1/4 vino e ½ acqua)
  • 1 intera e 3 ½ giornate visite guidate
  • Ingressi: Cattedrale di Siena, Duomo di Arezzo
  • Auricolari durante le visite
  • Accompagnatore AbacoViaggi®
  • Assicurazione medico–bagaglio

Servizi NON inclusi

  • Eventuali altri ingressi
  • Caffè
  • Mance
  • Extra
  • Assicurazione annullamento viaggio (facoltativa) pari al 5% del totale
  • Quanto non su “La quota comprende"

Note