POLONIA del Nord, da Varsavia a Danzica

Descrizione

Che meraviglia, questa Polonia curata, rispettosa e paziente.
Risorta da un passato molto duro, guarda con fiducia al futuro.
Luoghi carichi di energia, dove la ricca storia si sposa alla dinamica modernità, sorprendendo e sorridendo.

Itinerario

1° GIORNO: Italia, Varsavia, Palazzo sull’Acqua
Volo di linea con scalo per Varsavia, capitale della Polonia e fra le città di più rapido sviluppo economico d’Europa.
All’arrivo visita guidata della città e del Łazienki, uno dei giardini botanici più belli d’Europa nel cuore di Varsavia con il neoclassico Palazzo sull’Acqua (incluso), adagiato su un’isola. Si nota il Belvedere, residenza del presidente polacco. Pranzo libero, sistemazione e cena in hotel.

2° GIORNO: Varsavia, Museo dell’Insurrezione
Intera giornata visita guidata di Varsavia, centro economico e culturale della Polonia con una storia travagliata. Visita del Museo dell’Insurrezione di Varsavia (incluso), toccante immersione nella sua storia recente.
Ricostruita con cura dopo la II guerra mondiale, la Città Vecchia è patrimonio UNESCO, con la Strada Reale e l’accogliente e colorata piazza del Mercato.
Dopo le visite tempo a disposizione nell’atmosfera vivace della città vecchia fra negozietti e artisti di strada. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

3° GIORNO: Zelazowa Wola (casa di Chopin), Torun (250 km)
Partenza per la campagna polacca, in direzione Zelawola Wola dove visita della casa natale (ingresso incluso) del celebre compositore Frederic Chopin, immersa in un vasto parco. Proseguimento per la visita della cittadina gotica di Torun, una delle più deliziose della Polonia uscita indenne dalla II guerra mondiale. Il suo centro storico, patrimonio UNESCO, è uno dei grandi siti della Polonia. È città natale del grande astronomo e scienziato Niccolò Copernico.
Pranzo in ristorante, sistemazione e cena in hotel.

4° GIORNO: Castello Malbork, Cattedrale Oliwa, Sopot (200 km)
Visita del Castello di Malbork (incluso), costruito dai cavalieri Teutonici, patrimonio UNESCO. Imponente esempio di fortezza medievale, è il castello di mattoni in stile gotico più grande del mondo. A pochi km da Danzica visita alla Cattedrale di Oliwa (incluso), celebre per il suono del suo organo con 8000 canne che ammireremo animarsi come per magìa. Proseguimento per Sopot, e tempo per un aperitivo o una passeggiata nella rinomata località balneare baltica.
Pranzo in ristorante, sistemazione e cena in hotel.

5° GIORNO: Danzica, museo Solidarność
Intera giornata visita guidata della sorprendente città Libera di Danzica. Città millenaria, sarà una piacevole sorpresa grazie alla sua architettura particolare e opulenta e la sua storia affascinante, che ha fatto della libertà il suo simbolo nei secoli. Parte della Lega Anseatica, è ancora considerata la capitale mondiale dell’oro del baltico: l’Ambra. Visita del Centro Europeo Solidarność (incluso), per approfondire la storia della rivoluzione democratica polacca: a Danzica cambiò per ben due volte il destino non solo della Polonia, ma dell’Europa intera. Pranzo in ristorante, cena in hotel.

6° GIORNO: Danzica, rientro
Mattinata a disposizione per approfondimenti individuali, con l’accompagnatore, o per gironzolare in libertà nel curato e colorato centro storico dall’atmosfera frizzante fatta di bei negozi, ristoranti e caffetterie sul lungofiume che riporta indietro a quando Danzica era uno dei porti più potenti d’Europa. Pranzo libero e in tempo utile trasferimento in aeroporto per il volo di linea con scalo per Venezia.

Servizi inclusi

  • Volo di linea a/r indicato o similare
  • Tasse aeroportuali e bagaglio in stiva
  • Pullman Gran Turismo per il tour in Polonia
  • 5 notti in 3 diversi hotel 3*** / 4****
  • Tassa di soggiorno in hotel
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° alla colazione del 6° giorno
  • Bevande ai pasti (una birra piccola o soft drink e acqua in caraffa)
  • 2 intere giornate e 2 ½ gg visite guidate
  • Ingressi e visite guidate: Palazzo sull’Acqua, Museo Insurrezione, Casa Natale di Chopin, Chiesa di Oliwa con suono dell’Organo, Castello di Malbork, museo Solidarność
  • Accompagnatore AbacoViaggi® dall’Italia
  • Assicurazione medico-bagaglio.

Servizi NON inclusi

  • Pranzi 1° e 6° giorno
  • Eventuali altri ingressi
  • Caffè
  • Mance
  • Assicurazioni facoltative sopraindicate
  • Eventuale adeguamento valutario
  • Quanto non alla voce “La quota comprende”.

Note

AbacoViaggi® può modificare ordine visite e programma senza alterare la qualità dei servizi.
Documento: carta d'identità valida per l'espatrio
Organizzazione tecnica: AbacoViaggi®.

I Vostri Voli (soggetti a variazione):
Venezia 12:05 – Varsavia 13:55
Danzica 14:55 – Varsavia 15:55
Varsavia 16:25 – Venezia 18:20
Compagnia aerea: LOT

Gli operativi aerei sono da intendersi come indicativi in quanto gli stessi sono soggetti a possibili variazioni da parte delle Compagnie Aeree e/o Autorità Aeroportuali anche senza il necessario preavviso e fino all’ultimo momento.

Partenza

Partenza Ritorno Disponibilità

Recensioni


Nessuna recensione disponibile per questo tour

Dove prenotare

Cerca l'agenzia di viaggio più vicina a te

Wheretobook map Trova un'Agenzia

Contattaci

Voglia di partire? Siamo qui per aiutarti: in agenzia, via mail, telefono e chat.

Customer care
Contattaci